Glamping in Friuli: una vacanza di lusso nella natura

Gampling in Friuli

Immagina di svegliarti circondato da verdi colline, vigneti rigogliosi e aria pura. In Friuli Venezia Giulia, questa visione diventa realtà grazie al glamping, una combinazione perfetta di glamour e campeggio. Questa regione del nord-est dell’Italia offre una varietà di esperienze di glamping che ti permettono di goderti la natura senza rinunciare al comfort.

Dove dormire: le migliori location di glamping in Friuli

  1. Borgo dei Conti della Torre
    Situato a Morsano al Tagliamento, il Borgo dei Conti della Torre offre tende di lusso immerse in un parco secolare. Le tende sono arredate con mobili eleganti e dotate di tutti i comfort, compresi letti king size e bagni privati.

  2. Eco Village Resort Lino delle Fate
    A Bibione, questo resort eco-sostenibile offre alloggi glamping tra cui lodge e bungalow immersi nella natura. Ideale per le famiglie, il resort offre anche una piscina, un ristorante bio e diverse attività all’aria aperta.

  3. Agriturismo Tenuta Regina
    Questo agriturismo si trova a Palazzolo dello Stella e offre tende glamping situate tra vigneti e boschi. Ogni tenda è dotata di aria condizionata, bagno privato e cucina. Gli ospiti possono partecipare a degustazioni di vino e corsi di cucina.

  4. Glamping Canonici di San Marco
    Situato vicino a Venezia, ma facilmente raggiungibile da Friuli, questo glamping offre tende lussuose arredate con mobili d’epoca. Il luogo ideale per chi cerca un’esperienza romantica e raffinata.

Dove mangiare: ristoranti e trattorie da non perdere

  1. Ristorante La Subida
    Situato a Cormòns, questo ristorante stellato Michelin è famoso per la sua cucina friulana contemporanea. Utilizzano ingredienti locali e offrono una vasta selezione di vini regionali.

  2. Trattoria Ai Cacciatori
    Situata a Cavasso Nuovo, questa trattoria offre piatti tipici della tradizione friulana preparati con ingredienti freschi e locali. Da provare la polenta con cinghiale.

  3. Osteria di Ramandolo
    Nel cuore dei Colli Orientali del Friuli, questa osteria è famosa per i suoi vini locali e la cucina autentica. Imperdibili i salumi e formaggi del territorio.

  4. Ristorante Al Ferarut
    Situato a Rivignano Teor, Al Ferarut offre una cucina creativa e raffinata. Lo chef combina ingredienti tradizionali con tecniche moderne per creare piatti unici.

Cosa visitare: le meraviglie del Friuli

  • Cividale del Friuli
    Un’antica città longobarda con un ricco patrimonio storico e culturale. Da visitare il Tempietto Longobardo e il Ponte del Diavolo.
  • Udine
    Una città vibrante con un centro storico affascinante, ricco di palazzi veneziani e piazze accoglienti. Non perdere il Castello di Udine e il Duomo.
  • Aquileia
    Un sito archeologico di importanza mondiale, con una basilica famosa per i suoi mosaici pavimentali e i resti dell’antica città romana.
  • Trieste
    Con il suo porto storico e i caffè letterari, Trieste offre un mix unico di culture italiana, austriaca e slovena. Da visitare il Castello di Miramare e Piazza Unità d’Italia.

Foto di Li Yang su Unsplash

@mytravelmagazine 2023

Total
0
Share